Questo piatto è semplicissimo da realizzare ma è davvero bello da servire a tavola.

Ingredienti

600 gr di riso parboliled

500 gr di pomodori a grappolo

300 gr di pomodorini datterini

200 gr di pesto alla genovese

100 gr di provola

uno scalogno

olio EVO

due dadi classici

mezzo bicchiere di vino bianco

basilico

sale

pepe

zucchero q.b.

Esecuzione

Per prima cosa tagliate i pomodorini datterini a metà, metteteli su una teglia foderata di carta forno, appena unta d’olio, spolverateli con un po’ di zucchero e un po’ di sale e infornateli per un’oretta a 120°C.confit Avrete così ottenuto i pomodorini confit. Questa operazione la potete fare quando avete tempo, anche con largo anticipo.confit fatti

In una padella fate imbiondire mezzo scalogno tritato e aggiungete i pomodori che avrete tuffato un minuto in acqua bollente, scolato, freddato in acqua fredda, spellato e tagliato a dadini. Insaporite con un dado e con un rametto di basilico e fate cuocere a fuoco vivo per 10 minuti.

Intanto in una pentola fate soffriggere l’altra metà di scalogno, unite il riso, fatelo tostare un po’, sfumate con il vino e cominciate a mettere acqua bollente, due mestoli per volta, il dado e arrivate ad una cottura al dente. In una ciotola condite metà del riso con il pomodoro e i dadini di provola.

In un’altra, l’altra metà con il pesto. In uno stampo ad anello, meglio se di quelli a cerniera, mettete il riso al pesto, livellatelo bene e poi unite anche il riso al pomodoro.

Rovesciate lo stampo in un bel piatto da portata, riempite il buco con i pomodorini confit e guarnite tutto intorno con foglie di basilico.

A tavola!

Il riso parboiled non scuoce, questo vi permette di preparare il piatto anche un po’ in anticipo, non troppo, però, mi raccomando! Giusto il tempo di darvi un ultimo sguardo allo specchio, e di rifarvi un po’ il trucco prima dell’arrivo degli ospiti.


This post has been viewed 1,027 times

REKLAMA

banner italiaamicamia.com

Leave a Reply

||Blog Aukcja charytatywna “Żeby Ewa żyła w Raju” ||english Murder in Cairo ||Enogastronomia Crescioni Margherita ||finanza Tassazione in Polonia ||Francais Crescioni Margherita ||German Riva del Garda? Wunderschoene! ||MEDIA & WEB Ci lascia il maestro Ettore Scola ||medicina estetica e benessere Andare in bicicletta ? si grazie! ||Misteri Le interviste impossibili di Camilla de Candey: Cristoforo Colombo ||News Galeria Zbylut Krystyna ||po polsku Aukcja charytatywna “Żeby Ewa żyła w Raju” ||sagre italiane 10 curiosità che nessuno ti aveva mai detto su San Valentino ||SPORT Andare in bicicletta ? si grazie! ||spreaker Easy Biker! ||TopNews Aukcja charytatywna “Żeby Ewa żyła w Raju” ||Uncategorized Galeria Zbylut Krystyna ||Video Impariamo a cantare?