Una minestra calda ancora fa piacere non credete? Se poi è un piatto così completo che ci possiamo permettere di fare a meno della carne, ben venga!

Ingredienti

400 gr di pasta (tubetti, pasta mista, gnocchetti sardi, insomma quella che preferite)

3 scatole di fagioli borlotti

due cucchiai di concentrato di pomodoro

50 gr di pancetta arrotolata, tagliata sottilissimaapancetta

una o due salsicce, a grana fineasalsiccia

una patata

una cipolla

tre spicchi di aglio

un rametto di rosmarino

un rametto di salviaaodori

due dadi classici

olio EVO

parmigiano grattugiato

pecorino grattugiato

Esecuzione

In una pentola mettete a soffriggere nell’olio, 4 o 5 cucchiai, la cipolla a pezzi, l’aglio, il rosmarino e la salvia. Quando è tutto dorato, togliete tutti gli odori e gettateli. Ora mettete la pancetta tritata e la salsiccia sbriciolata. Fate rosolare e aggiungete il concentrato di pomodoro, circa due litri d’acqua e i due dadi. Sbucciate la patata, e tagliatela a fettine sottili sottili, ( meglio sarebbe grattugiarla a julienne), e mettetela nella pentola. Ora scolate i fagioli, in uno scolapasta e sciacquateli bene. Una terza parte frullatela e mettete tutto nell’acqua. fate bollire per almeno 40 minuti a fuoco lento (se non avete tempo, basta anche meno, ma così viene più buona). Ora aggiungete la pasta e fate cuocere. Se si dovesse addensare troppo aggiungete dell’acqua calda (potete tenervi un pentolino con acqua e un dado, sul fuoco, se dovesse servire). Quando la pasta è circa a metà cottura, spegnete il fuoco e coprite la minestra. Dopo una decina di minuti potete portarla a tavola, ma prima mettete una bella spolverata di pepe (sempre che non ci siano bambini) e un filo d’ olio a crudo. A tavola portate il parmigiano ed il pecorino, e mettetene su ogni piatto un po’ e un po’.

Questa minestra, l’abbiamo cucinata in maniera veloce, come sempre, ma vi assicuro che nessuno rimpiangerà quella tradizionale, con i fagioli messi a bagno la sera prima, cotti per ore, ecc. ecc.

 

 

 

 


This post has been viewed 900 times

REKLAMA

banner italiaamicamia.com

Leave a Reply

||Blog Aukcja charytatywna “Żeby Ewa żyła w Raju” ||english Murder in Cairo ||Enogastronomia Crescioni Margherita ||finanza Tassazione in Polonia ||Francais Crescioni Margherita ||German Riva del Garda? Wunderschoene! ||MEDIA & WEB Ci lascia il maestro Ettore Scola ||medicina estetica e benessere Andare in bicicletta ? si grazie! ||Misteri Le interviste impossibili di Camilla de Candey: Cristoforo Colombo ||News Galeria Zbylut Krystyna ||po polsku Aukcja charytatywna “Żeby Ewa żyła w Raju” ||sagre italiane 10 curiosità che nessuno ti aveva mai detto su San Valentino ||SPORT Andare in bicicletta ? si grazie! ||spreaker Easy Biker! ||TopNews Aukcja charytatywna “Żeby Ewa żyła w Raju” ||Uncategorized Galeria Zbylut Krystyna ||Video Impariamo a cantare?